Associazione Diabetici della Città di Chioggia

Indirizzo:
Via M. Marina 500 c/o Ospedale
30015 Chioggia (Ve)

Telefono: 0415534387
Email: manuelabertaggia@libero.it
Sito: www.diabeticinsieme.it

Presidente:   Marangon Maria
Fa parte di: FAND Federazione Nazionale delle Associazioni Diabetici – Coordinamento delle Associazioni Diabetici della Regione Veneto

Sede operativa: Chioggia via M.Marina 500 c/o Ospedale

L’associazione diabetici di Chioggia è nata nel 1989, una associazione di volontariato a servizio del paziente diabetico.
Ha sempre lavorato in collaborazione con il Servizio di Diabetologia e negli anni è diventata un punto di riferimento indispensabile per tutta la popolazione diabetica.
I volontari sono presenti al Servizio di Diabetologia tutti i giorni dalle 9.00 alle 12.00 circa.
Sono a disposizione dei pazienti per affrontare problematiche inerenti la conoscenza:

  • della malattia
  • l’applicazione della terapia
  • l’autocontrollo
  • la prevenzione delle complicanze
  • l’alimentazione.

Si favorisce l’educazione sanitaria attraverso corsi diretti ai diabetici e ai loro familiari avvalendoci del supporto del nostro Diabetico Guida.

  • CORSO ”CHE COS’é IL DIABETE: incontri gratuiti, presieduti del nostro Diabetico Guida, sulla comprensione e sulla gestione del diabete per aiutare i pazienti ad essere più autonomi e meno dipendenti dal medico..
  • CORSO SULLA CURA DEL PIEDE E LA PREVENZIONE DEL PIEDE DIABETICO: Incontri gratuiti, presieduti del nostro Diabetico Guida, sulla cura e l’attenzione al piede e la prevenzione del piede diabetico, una delle più impattanti complicanze sulla qualità della vita, del diabete.
  • BIOTESIOMETRIA: screening ai pazienti in visita con ultrabiotesiometro, acquistato dalla associazione. Un esame fondamentale per individuare pazienti a rischio di sviluppare la complicanza del piede diabetico.
  • PROGETTO SCUOLE: Visita alle classi V della scuola primaria del territorio ed educazione sul diabete di tipo 1 e prevenzione del diabete di tipo 2 attraverso slides interattive e la distribuzione di opuscoli/fumetto dedicati.
  • INCONTRI CON LO PSICOLOGO: Mette a disposizione di pazienti scelti dal Team Diabetologico, consulenze con una psicologa e organizza, con la medesima, incontri di gruppo sulle problematiche che un malato cronico deve affrontare a livello psicologico.
  • PREVENZIONE DEL DIABETE TIPO 2: diverse volte all’anno i volontari, assieme al Team Diabetologico, scendono in piazza per il controllo volontario della glicemia capillare e per diffondere informazione e formazione sulla diagnosi precoce di questa diffusissima malattia e suggerire i cambiamenti dello stile di vita per prevenirla.